Il Gruppo Archeologico e quello Paleontologico, sono stati fondati nel 1976 e successivamente, nel 1997, uniti in un'unica Associazione formata da cultori degli aspetti archeologici, storici e naturalistici del territorio livornese e delle aree limitrofe.
La sede è in Via Roma, 230. Lo scopo principale è quello di collaborare con il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, con la Soprintendenza Archeologica per la Toscana, con le Università e con altri Enti, per tutelare nel presente e per il futuro, il paesaggio intorno alla città di Livorno e della sua Provincia, in tutti i suoi aspetti archeologici, storici e naturalistici, per scoprirne le meraviglie e farle conoscere sia al mondo scientifico che alla cittadinanza ed alle Amministrazioni provinciali e comunali, per proteggerle, conservarle e renderle fruibili.
Tutti i materiali raccolti durante le campagne di ricerca vanno ad arricchire le collezioni del Museo.Il Gruppo è formato da semplici appassionati nonchè specialisti in geologia, mineralogia, paleontologia, preistoria,  archeologia industriale, agronomia, fotografia ecc.. Grazie agli studi di gruppi di lavoro o di singoli membri. ha all’attivo oltre 100 pubblicazioni (libri, guide, articoli scientifici e didattici su temi: Preistoria, Archeologia, Archeologia Industriale, Paleontologia, Mineralogia e Territorio).


STATUTO DEL GRUPPO

Come iscriversi al G.A.P.L.:

Quota annuale: 10 €

la prima tessera d'iscrizione

CONSIGLIO DIRETTIVO
Presidente - Roberto Branchetti
Vicepresidente - Franco Sammartino
Segretario - Alessandro Ciampalini

Tesoriere - Fabio Filippi
Consiglieri - Gianfranco Barsotti, Fabio Filippi, Romano Galoppini, Andrea Guerrini, Roberto Tessari